Top

Lettere dall'Italia

Asiago DOP

La Storia Sull’altopiano di Asiago il formaggio si produce sin dall’anno Mille, epoca nella quale nasce l’Asiago Stagionato, quello più antico. La produzione di Asiago Fresco, invece, si sviluppa a partire dai primi del Novecento. Impossibile non riconoscere l’Asiago DOP: sulla crosta è presente la scritta ASIAGO, mentre le forme riportano i codici del caseificio che l’ha prodotto. Questo formaggio a pasta semi-cotta si realizza usando solamente latte vaccino da allevamenti che si trovano all’interno di un territorio ben delimitato fra le province di Vicenza, Trento e le zone confinanti di Padova e Treviso. Quella dell’Asiago è una tradizione casearia antichissima, che porta con sé tutta la storia di queste montagne e delle persone che, instancabilmente, hanno contribuito a portarlo sulle nostre tavole giorno dopo giorno.

Informazioni

Denominazione prodotto Asiago nero DOP GR.300 Peso 300 g
Ingredienti Latte, sale, fermenti lattici, caglio. Trattato in crosta con colorante carbone vegetale (E153).
Allergeni latte
Modalità di conservazione Conservare tra +4°C e +8°C
Valori Nutrizionali valori medi per per 100g energia 389 Kcal/ 1613 kJ ,grassi 32 g (di cui acidi grassi saturi 23 g ) ,carboidrati 0.5 g (di cui zuccheri 0.5 g ) ,proteine 23 g ,sale 1.8 g
Codice EAN 8019730081137