Top

Lettere dall'Italia

Speck alto adige IGP

Lo Speck Alto Adige IGP è un prosciutto crudo leggermente affumicato e stagionato. Inconfondibile per aspetto, profumo e sapore.

La Storia “Poco sale, poco fumo e tanta aria fresca”. Lo riconosci dal profumo, quel sentore inconfondibile di erbe aromatiche e affumicatura. Lo speck dell’Alto Adige IGP, conosciuto con nomi diversi già nei documenti dei macellai del 1200, è il prosciutto crudo affumicato più celebre d’Italia. Il nome deriva dal termine tedesco antico speck, che significa “spesso, grasso”. I contadini altoatesini avevano bisogno di conservare per lunghi periodi la carne di suino macellata a Natale: da qui nasce lo speck, arricchito con una ricetta di erbe aromatiche che si trasmette da più di 100 anni. Il metodo migliore per conservarlo una volta aperto è riporlo avvolto da un panno umido coperto da un piatto fondo in frigorifero, dove si mantiene fino ad un massimo di due settimane. La merenda altoatesina perfetta? Speck, formaggio di malga, burro e pane di segale.

Informazioni

Denominazione prodotto Speck alto adige IGP Peso 100 g
Ingredienti Carne di suino, sale, spezie, destrosio, conservante: E250, antiossidante: E301. Affumicato con legno di faggio.
Stabilimento di produzione Zona Artigianale, 4 39025 Plaus (BZ)
Modalità di conservazione Conservare a temp max: +7°C.
Valori Nutrizionali
(per 100 g)
Energia in kJ 1239
Energia in kcal 297
Grassi 19 g
di cui acidi grassi saturi 6,6 g
Carboidrati 0,5 g
di cui zuccheri 0,5 g
Proteine 31 g
Sale 4,4 g
Codice EAN 8019730079943