Top

Le ricette di Gennaro Esposito

Calamaro Ripieno di gamberi e verdure con scarola maritata

TIPOLOGIA:
Antipasti
TEMPO:
45 minuti
DIFFICOLTÀ:
Alta
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

Per i calamari ripieni
750 g
calamari
400 g
gamberi
150 g
olio extravergine di oliva
25 cl
brandy
4
carote medie
4
zucchine medie
2 spicchi
d’aglio
2 fette
di pane raffermo
2
pomodorini freschi
1
patata media
1 rametto
prezzemolo
Per la scarola maritata
50 g
olio extravergine di oliva
80 g
olive nere denocciolate
20 g
capperi dissalati
20 g
uvetta
10 g
pinoli
1
scarola media
1 spicchio
d'aglio

Preparazione

Per i calamari ripieni:
Sbucciare e tagliare alla julienne le carote. Ripetere la stessa operazione con le zucchine. In una padella, soffriggere l’aglio con 50 gr di olio ed aggiungere le fettine di pane private della crosta e tagliate a cubetti.
A parte, soffriggere i crostacei sgusciati con 50 gr di olio e sfumare con qualche goccia di brandy ed unirli alle verdure. Tritare il composto e farcire i calamari, precedentemente puliti. Chiudere ogni calamaro con 2 stuzzicadenti.
In una padella versare 20 gr d’olio e rosolare i calamari. Continuare la cottura in forno a 180° per circa 8 minuti.
Versare 30 gr di olio in padella e rosolare le teste dei calamari con i pomodorini, il prezzemolo e le patate (precedentemente tagliate a dadini piccoli e sbollentate in acqua salata). Bagnare il tutto con acqua bollente ed aggiustare di sale.
Per la scarola maritata:
Pulire e lavare la scarola e successivamente lessare in acqua bollente salata. Scolare e raffreddare.
A parte, in una padella con olio e uno spicchio di aglio, rosolare la scarola con le olive, i capperi, i pinoli e l’uvetta.

Le ricette di Gennaro Esposito

Calamaro Ripieno di gamberi e verdure con scarola maritata



TIPOLOGIA:
Antipasti
TEMPO:
45 minuti
DIFFICOLTÀ:
Alta
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

Per i calamari ripieni
750 g
calamari
400 g
gamberi
150 g
olio extravergine di oliva
25 cl
brandy
4
carote medie
4
zucchine medie
2 spicchi
d’aglio
2 fette
di pane raffermo
2
pomodorini freschi
1
patata media
1 rametto
prezzemolo
Per la scarola maritata
50 g
olio extravergine di oliva
80 g
olive nere denocciolate
20 g
capperi dissalati
20 g
uvetta
10 g
pinoli
1
scarola media
1 spicchio
d'aglio

Preparazione

Per i calamari ripieni:
Sbucciare e tagliare alla julienne le carote. Ripetere la stessa operazione con le zucchine. In una padella, soffriggere l’aglio con 50 gr di olio ed aggiungere le fettine di pane private della crosta e tagliate a cubetti.
A parte, soffriggere i crostacei sgusciati con 50 gr di olio e sfumare con qualche goccia di brandy ed unirli alle verdure. Tritare il composto e farcire i calamari, precedentemente puliti. Chiudere ogni calamaro con 2 stuzzicadenti.
In una padella versare 20 gr d’olio e rosolare i calamari. Continuare la cottura in forno a 180° per circa 8 minuti.
Versare 30 gr di olio in padella e rosolare le teste dei calamari con i pomodorini, il prezzemolo e le patate (precedentemente tagliate a dadini piccoli e sbollentate in acqua salata). Bagnare il tutto con acqua bollente ed aggiustare di sale.
Per la scarola maritata:
Pulire e lavare la scarola e successivamente lessare in acqua bollente salata. Scolare e raffreddare.
A parte, in una padella con olio e uno spicchio di aglio, rosolare la scarola con le olive, i capperi, i pinoli e l’uvetta.