Top

Le ricette di Antonella

Costolette vegetariane

TIPOLOGIA:
Secondi piatti
TEMPO:
30 minuti
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

1
confezione di pasta brisèe
1
zucchina
1
peperone rosso
1
carota
1
costa di sedano
1
melanzana
30 g
di olio evo
q.b.
sale
q.b.
pepe
2
uova intere
500 dl
di olio di semi di arachidi
200 g
di misticanza
50 g
di farina 00
200 g
di pane grattugiato

Preparazione

Lava e monda le verdure e tagliale a piccoli dadini, tenendo da parte la zucchina.
Scalda una padella, versa l’olio e lascia scottare le verdure a fuoco vivace per 6 minuti circa.
Sala, pepa e lascia raffreddare.
Ricava dei rettangoli dalla pasta brisèe.
Taglia la zucchina nel senso della lunghezza ricavando 8 bastoncini.
Versa le verdure al centro dei rettangoli e poni i bastoncini di zucchine al centro facendone uscire la metà all’esterno.
Bagna i bordi della pasta brisèe con poca acqua, ripiega e modella la costoletta.
Passa la costoletta prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Friggi in olio a temperatura e servi su misticanza fresca.
N.B. In sostituzione delle uova le costolette si possono panare anche con una pastella a base di acqua fredda e farina per rendere il piatto vegano.

Le ricette di Antonella

Costolette vegetariane



TIPOLOGIA:
Secondi piatti
TEMPO:
30 minuti
DIFFICOLTÀ:
Media
PORZIONI:
4 persone

Ingredienti

1
confezione di pasta brisèe
1
zucchina
1
peperone rosso
1
carota
1
costa di sedano
1
melanzana
30 g
di olio evo
q.b.
sale
q.b.
pepe
2
uova intere
500 dl
di olio di semi di arachidi
200 g
di misticanza
50 g
di farina 00
200 g
di pane grattugiato

Preparazione

Lava e monda le verdure e tagliale a piccoli dadini, tenendo da parte la zucchina.
Scalda una padella, versa l’olio e lascia scottare le verdure a fuoco vivace per 6 minuti circa.
Sala, pepa e lascia raffreddare.
Ricava dei rettangoli dalla pasta brisèe.
Taglia la zucchina nel senso della lunghezza ricavando 8 bastoncini.
Versa le verdure al centro dei rettangoli e poni i bastoncini di zucchine al centro facendone uscire la metà all’esterno.
Bagna i bordi della pasta brisèe con poca acqua, ripiega e modella la costoletta.
Passa la costoletta prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
Friggi in olio a temperatura e servi su misticanza fresca.
N.B. In sostituzione delle uova le costolette si possono panare anche con una pastella a base di acqua fredda e farina per rendere il piatto vegano.