Top

Lettere dall'Italia

Formaggio squacquerone di Romagna DOP

La Storia Un formaggio “squacquerato”, praticamente liquido. Così viene definito nel Vocabolario Romagnolo-Italiano del 1879 lo Squacquerone di Romagna, un prodotto caseario antico che in passato si preparava solamente in inverno, poiché con il caldo gli ingredienti deterioravano troppo velocemente. Oggi lo Squacquerone di Romagna DOP si realizza tutto l’anno utilizzando latte vaccino intero proveniente da allevamenti circoscritti all’interno della zona geografica tipica ,con l’aggiunta di fermenti lattici autoctoni, sale e caglio. Oltre alla celeberrima piadina con lo Squacquerone, un altro abbinamento tipico e semplicemente delizioso è quello con i fichi caramellati. Provare per credere.

Informazioni

Denominazione prodotto Squacquerone di Romagna GR.200 Peso 200 g
Ingredienti Latte vaccino pastorizzato, fermenti selezionati autoctoni, sale, caglio.
Allergeni Latte.
Modalità di conservazione Conservate in frigorifero da 0°C a +4°C.
Valori Nutrizionali valori medi per 100g energia 231 Kcal ( 966.504 Kj ) ,grassi 19 g (di cui acidi grassi saturi 14 g), carboidrati 1,0 g (di cui zuccheri 1,0 g ) , proteine 14,0 g ,sale 0,68 g
Codice EAN 8019730083001