Top

Lettere dall'Italia

Mandarino verde della Calabria

La Storia Un agrume poco conosciuto ma di grande bontà è il mandarino verde di Calabria: è un incrocio tra il clementino e il pompelmo, dalla buccia appunto verde e dalla polpa rossa senza semi. Si chiama mandarino Miyagawa (Satsuma), perché arriva dal Giappone, e in Italia viene coltivato principalmente nella Calabria centrale. Il suo sapore dolce ma con una punta di acidulo lo differenzia dal Mapo, incrocio di mandarino Avana e pompelmo Duncan, con cui può essere confuso per l’aspetto.Matura prima rispetto agli altri agrumi italiani, fra settembre e ottobre; è ricco di di vitamina C, potassio, calcio e fosforo e aiuta a difendersi dalle malattie da raffreddamento. Una piccola dritta: quando li acquistate, scegliete quelli con la scorza priva di ammaccature: è segno di bontà del frutto.

Informazioni

Denominazione prodotto Mandarino verde vetro ML 250 Volume 250 ml
Ingredienti Acqua, succo di mandarino verde (20%), zucchero, anidride carbonica, infuso di cartamo, aromi naturali, acidificante: acido citrico.
Modalità di conservazione Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di calore.
Valori Nutrizionali valori medi per per 100g energia 46 Kcal ( 192.464 Kj ) ,grassi 0 g (di cui acidi grassi saturi 0 g ) ,carboidrati 11,5 g (di cui zuccheri 11,3 g ) ,proteine 0 g ,sale 0 g
Codice EAN 8019730085111